ritratto

Amalia Cangiano

Nasce a Taurasi (AV), dopo iniziali studi artistici si interessa di progettazione e realizzazione di gioielli attivando un laboratorio artigianale a Firenze, attivo dal 1979 al 1989. Nel 1990 si trasferisce a Milano dove approfondisce lo studio della pittura e dell’incisione nella Scuola degli Artefici, presso l’Accademia di Belle Arti di Brera. In contemporanea s’interessa alla pratica della scultura ed ad una serie di sperimentazioni su materiali diversi. Attualmente posa il suo sguardo a 360° sul mondo spaziando alternativamente dalla pittura alla scultura, dalle installazioni ai gioielli contemporanei e ad oggetti di design come lampade e oggettistica varia.

Galleria